Archivi categoria: Varie

Una Spoon River a pedali – 26 e 27 marzo 2022

Una Spoon River a pedali – 26 e 27 marzo 2022

Una Spoon River a pedali – 26 e 27 marzo 2022

Sabato 26 marzo 2022, domenica 27 marzo 2022 in occasione delle Giornate di Primavera del FAI.
Ore 10 – 11.30 – 14.30 – 16 – 17.30
Museo AcdB Museo, Via San Lorenzo 21 – 23, Alessandria.
Informazioni e prenotazioni https://faiprenotazioni.fondoambiente.it/evento/acdb-museo-della-bicicletta-41964/

Una Spoon River a pedali
Di: Massimo Brioschi, Luigi Di Carluccio, Roberto Livraghi.
Con: Silvia Benzi, Renza Borello, Massimo Brioschi, Gian Franco Cereda, Cecilia De Angelis, Luigi Di Carluccio, Mattia Silvani.
Costumi e coordinamento: Monica Lombardi.

Organizzazione e realizzazione Museo AcdB – Compagnia Gli Illegali – BlogAL

Il Museo Alessandria Città delle Biciclette – AcdB conserva al suo interno un patrimonio di storie, eventi, narrazioni, personaggi. Un tesoro del nostro territorio che quest’anno verrà raccontato anche grazie alla scelta del FAI di considerare il museo stesso, come luogo privilegiato delle Giornate di Primavera di sabato 26 e domenica 27 marzo 2022 e alla collaborazione tra il direttore del museo Roberto Livraghi e la compagnia teatrale Gli Illegali – BlogAL.

Nasce così Una Spoon River a Pedali, spettacolo teatrale itinerante lungo le sale del museo, in cui lo spettatore verrà coinvolto nelle storie affascinanti di sette protagonisti di quella che può essere definita a buon diritto la Belle Époque del ciclismo in Italia e che ha visto Alessandria al centro dell’ambiente ciclistico italiano, diventando – ad esempio – sede prima dell’UVI, antenata della Federazione Ciclistica Italiana e successivamente dell’Union Cyclistique Internationale (UCI).

Dalla prima bicicletta di Carlo Michel all’epopea del Circolo Velocipedisti Alessandrino, dalle corse su pista di Médinger al primo incontro tra Bruna Ciampolini e Fausto Coppi, dai primi successi di Costante Girardengo alla rivalità tra Cuniolo e Gerbi, è questo un mondo ed un racconto lontano ma sempre presente, che vive, ci parla e ci appartiene.

BlogAL in collaborazione con la compagnia teatrale Gli Illegali, si occupa di produzione e realizzazione di spettacoli e rassegne teatrali. Negli ultimi tre anni ha organizzato il progetto Borgo del Teatro, con l’obiettivo di realizzare e sedimentare un polo culturale permanente all’interno del Chiostro di Santa Maria di Castello. Premiato dalla Fondazione SociAL, il progetto ha visto la nascita di spettacoli e rassegne teatrali, l’organizzazione di due edizioni del festival multietnico Alessandrini e la realizzazione di SpiazzALessandria, visite teatrali guidate della città, eventi incentrati principalmente nel quartiere di Borgo Rovereto.

Una delle caratteristiche principali della compagnia è quella di realizzare completamente i propri spettacoli, dalla scrittura del testo, alla messa in scena, realizzando spesso spettacoli che scherzosamente vengono definiti a Km 0, con una spiccata valorizzazione del territorio su cui agisce.

AcdB – Alessandria Città delle Biciclette: nella storia del ciclismo, dell’industria della bicicletta e del giornalismo sportivo, l’impronta, anzi il pedale, di Alessandria, si trova quasi sempre. Così la Camera di Commercio, in collaborazione con il Comune di Alessandria, dopo aver raccontato nel 2016 questa storia con una mostra di grande successo, ha deciso di tradurla stabilmente in un museo: “Alessandria città delle biciclette”. Il Museo vive a Palazzo Monferrato, un luogo interattivo e spettacolare che collega il passato al presente e al futuro di questo mezzo di trasporto fortunatamente sempre più indispensabile e straordinario nella sua ecosostenibile semplicità. AcdB è un museo ed un racconto che parte dalle origini del geniale alessandrino Carlo Michel che si portò da Parigi – come souvenir – il velocipede, antenato della bici costruito dal francese Michaux.

È un museo che presenta in un modo coinvolgente e divertente tutto ciò che “ruota” attorno alla bicicletta: le bici di grandi campioni, quelle costruite da straordinari artigiani designer alessandrini come l’ineguagliabile Giovanni Maino (l’Enzo Ferrari della bicicletta), il Circolo Velocipedisti Alessandrino, e poi ancora la prima rivalità del ciclismo agonistico italiano, quella tra il tortonese Giovanni Cuniolo (detto “Manina”) e l’astigiano Giovanni Gerbi (soprannominato il “Diavolo Rosso”), fino alle vicende di campionissimi come Costante Girardengo e Fausto Coppi.

C’è un territorio fatto apposta per raccontare queste e altre storie di biciclette: è la provincia di Alessandria, con il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure e il paese natio di Fausto Coppi, Castellania: Casa Coppi, le piazze e le vie di un intero paese museo a cielo aperto. È un territorio che ha le carte in regola, per offerta culturale e turistica, oltre che per numero di appassionati che lo frequentano in modo spontaneo, per raccontare la straordinaria storia degli inizi e dell’affermazione delle molteplici attività delle due ruote in Piemonte e in Italia

Visita Teatro Comunale Alessandria 18 febbraio 2022

Visita Teatro Comunale Alessandria 18 febbraio 2022

Il 18 febbraio 2022 come compagnia Gli illegali siamo entrati per vedere le condizioni del Teatro Comunale di Alessandria.
Abbiamo fatto un resoconto video senza commento.
Questa è solo un’anticipazione.
Potete vedere la raccolta di tutti i video a questo link https://youtube.com/playlist?list=PL9yOoKi3H0sf4MoUk5nDxPksn5wymnsRL
Concorso di progettazione. Intervento di rifunzionalizzazione del Teatro comunale di Alessandria a nuovo “Hub” della cultura e del turismo del territorio

Asta brulé – 18 dicembre 2021

Asta brulé – 18 dicembre 2021

Asta brulé - 18 dicembre 2021

Edizione natalizia della spettacolare Asta delle bici di recupero, organizzata da Gliamicidellebici F.I.A.B. Alessandria, Associazione Sine Limes, Il Chiostro Hostel and Hotel, Ri-cyclo, BlogAL, Gli Illegali con il contributo della Fondazione SociAL.

Con l’aiuto dell’inimitabile GianAggiusta (Gianluca Pagella) si potrà fare l’affare aggiudicandosi delle bici usate riassemblate con pezzi di recupero o donate dai soci della Ciclofficina.
Un’asta colorata e divertente, dove il banditore assegna non solo in base al prezzo, ma anche alla simpatia e volontà dell’acquirente.
Vai sul sito ri-cyclo.org per scoprire quali rombanti mezzi ti aspettano, vieni all’evento e fai la tua offerta. Potresti accaparrarti un mezzo unico, con una storia pregressa che potrai continuare con le tue avventure. Ricordati: le nostre aste delle biciclette sono le migliori della città, anche perché sono uniche!!

Per informazioni: info@sinelimes.org – Tel. 0131288187 – www.ri-cyclo.org

Organizzazione: FIAB Alessandria Gliamicidellebici ODV, Ciclofficina Ri-cyclo, Compagnia Teatrale Gli Illegali, BlogAL, Associazione Sine Limes, Il Chiostro Hostel and Hotel

Iniziativa realizzata con il contributo della Fondazione SociAL

In caso di maltempo … vedremo

Progetto Riusa e pedala
La presenza della ciclofficina Ri-cyclo presso il Chiostro di Santa Maria di Castello è un dato di fatto da qualche anno.
Il personale delle ciclofficina offre assistenza gratuita a chiunque voglia imparare a mantenere la propria bicicletta e rigenera e ripristina tutte le biciclette che vengono donate liberamente dalla cittadinanza, con l’obiettivo di un recupero virtuoso del rifiuto. I mezzi rinnovati vengono presentati durante l’asta delle biciclette.
Inoltre la ciclofficina ha stimolato un gruppo di cittadini attivi che hanno usufruito dei suoi servizi e ha creato momenti culturali e aggregativi aventi come scopo la diffusione del concetto di mobilità sostenibile e attiva.
Il progetto Riusa e pedala, risultato uno dei vincitori del Bando SociAL 2020 organizzato dalla Fondazione SociAL, intende proseguire e potenziare le attività e l’impatto culturale e formativo della ciclofficina stessa, presentando una piattaforma on line www.ri-cyclo.org e alcuni eventi culturali e ricreativi.

Finale nazionale Premio Mono Video Contest – Ostia 5 dicembre 2021

Finale nazionale Premio Mono Video Contest – Ostia 5 dicembre 2021

Finale nazionale Premio Mono Video Contest - Ostia 5 dicembre 2021

📢 Domenica 5 dicembre abbiamo partecipato alla finale del concorso Mono Video Contest a Ostia organizzata da FITA Lazio.
📢La giuria ha apprezzato moltissimo il video di Gigi, registrato in occasione del progetto Borgo del Teatro, l’archivio delle storie contributo Fondazione SociAL, invitanto a pubblicarlo sui social invece che presentarci di persona e quindi non ci ha premiati … 🙂
📢Noi seguiremo il consiglio e ne pubblicheremo uno ogni due settimane sulla nostra pagina e sul nostro canale youtube.
📢 Venite a vederlo
Grazie a Paolo Gambaudo Fotografia per le riprese video, Jacopo Ricci per le illustrazioni, L’OFFICINA per l’ospitalità, la Fondazione SociAL per il contributo al progetto
Grazie a Marta Romagnoli e Manlio Cocco per essere stati degli ottimi compagni di viaggio

Premio Mono Video Contest – FITA PIEMONTE

Premio Mono Video Contest – FITA PIEMONTE

Premio Mono Video Contest - FITA PIEMONTE

Il monologo “Abbiamo proseguito imperterriti” di Gigi con le ottime riprese di Paolo Gambaudo Fotografia ospitato dagli amici de L’OFFICINA realizzato nell’ambito del progetto Borgo del Teatro – l’Archivio delle storie contributo Fondazione SociAL è risultato vincitore del concorso Mono Video Contest organizzato da FITA Piemonte
Ringraziamo la giuria del concorso e il presidente regionale Raffaele Montagnoli e le sue collaboratrici e collaboratori.
E’ un risultato che ci fa molto piacere anche perché non avevamo mai vinto nulla 🙂
A breve potrete vedere tutti i video del progetto su questa pagina.