Archivi tag: accogliamo la memoria

Accogliamo la memoria speciale scuola

Accogliamo la memoria – speciale scuola

Accogliamo la memoria - speciale scuola

Leggi come sta andando

L’inizio della scuola è un grande avvenimento sulla strada della ripresa.

Finalmente la scuola è iniziata, ma come è cambiata? Quale è la quotidianità delle nostre bambine e bambini, quali sono i loro problemi e come la vivono?

Chiedetelo a loro e mandateci un video o un testo o un audio.

Noi pubblicheremo solo la trascrizione testuale, il nome della bambina / bambino e l’età.

Potete inviare i vostri contributi:

  • Via whatsapp a 3351340361
  • Via mail a blogalessandria@tiscali.it oppure a info@illegali.it
  • Contattandoci attraverso Facebook alle pagine Gli Illegali o Redazione BlogAL oppure via messaggio privato su messenger

Tutti i contributi inviati verranno pubblicati sui nostri siti www.illegali.it e www.blogalessandria.it e sui nostri spazi social.

Progetto Borgo del Teatro. L’Archivio delle Storie
Nel corso del 2020 l’Associazione BlogAL in collaborazione con la compagnia Gli Illegali ha presentato il progetto Borgo del Teatro – l’Archivio delle Storie, progetto riconosciuto e sostenuto dalla Fondazione SociAL.
Intendevamo realizzare la costruzione di un archivio delle storie della nostra città, ovvero un contenitore multimediale di vite di nostri concittadini, esperienze, realizzato tramite interviste multimediali e produzione di contenuti audio e video, laboratori di scrittura, archiviazione e digitalizzazione di documenti significativi, con la realizzazione finale di uno spettacolo teatrale.
Questo attualmente non è stato ancora possibile ma intendiamo ugualmente raggiungere il nostro obiettivo, e intendiamo farlo incontrando virtualmente i nostri concittadini per la costruzione di un contenitore che contenga la memoria della città attraverso i suoi abitanti.

Fondazione Solidal. I giorni del coraggio e dell’orgoglio

Fondazione Solidal. I giorni del coraggio e dell’orgoglio

Fondazione Solidal. I giorni del coraggio e dell\'orgoglio

Per gentile concessione Fondazione Solidal.
Vai sul sito (https://www.fondazionesolidal.it/) e dona ora per scaricare l’Ebook I giorni del coraggio e dell’orgoglio.
Fotografie: Silvia Beraldo, infermiera malattie infettive AO AL.
Progetto editoriale: Roberto Gilardengo.
Grafica: Emanuela Bovo

Accogliamo la memoria www.illegali.it/memoria
Potete donare anche voi un pezzo di memoria contattandoci via mail info@illegali.it o blogalessandria@tiscali.it oppure via wapp 3351340361 oppure facendo un fischio noi saremo sempre qui ad ascoltare
Fondazione SociAL Redazione Blogal

Borgo del Teatro. L’archivio delle storie. Accogliamo la memoria

Accogliamo la memoria

Accogliamo la memoria

Alessandrini, inviateci un ricordo di questo periodo.
Inviateci un racconto, un episodio, una storia, qualche aspetto della vostra vita attuale, del vostro lavoro, della vostra quotidianità di questo periodo, oppure il ricordo di una persona cara deceduta a causa del virus.
La memoria della nostra città in questo periodo merita di essere conservata, quindi in pochissime parole mandateci un qualche cosa di voi che volete venga ricordato in futuro.
Accogliamo la memoria, per non dimenticare.
Inviateci video, foto, audio, lettere, mail, fogli scarabocchiati, pensieri nel formato che volete.
Li potete inviare:

  • Via whatsapp a 3351340361
  • Via mail a blogalessandria@tiscali.it oppure a info@illegali.it
  • Contattandoci attraverso Facebook alle pagine Gli Illegali o Redazione BlogAL oppure via messaggio privato su messenger

Tutti i contributi inviati verranno pubblicati sui nostri siti www.illegali.it e www.blogalessandria.it e sui nostri spazi social.

Progetto Borgo del Teatro. L’Archivio delle Storie
Nel corso del 2020 l’Associazione BlogAL in collaborazione con la compagnia Gli Illegali ha presentato il progetto Borgo del Teatro – l’Archivio delle Storie, progetto riconosciuto e sostenuto dalla Fondazione SociAL.
Intendevamo realizzare la costruzione di un archivio delle storie della nostra città, ovvero un contenitore multimediale di vite di nostri concittadini, esperienze, realizzato tramite interviste multimediali e produzione di contenuti audio e video, laboratori di scrittura, archiviazione e digitalizzazione di documenti significativi, con la realizzazione finale di uno spettacolo teatrale.
Questo attualmente non è possibile ma intendiamo ugualmente raggiungere il nostro obiettivo, e intendiamo farlo incontrando virtualmente i nostri concittadini per la costruzione di un contenitore che contenga la memoria della città attraverso i suoi abitanti.